Al via le selezioni di Arezzo Wave Band Piemonte

Giovedì, 20 Febbraio 2014 09:27
arezzowaveband 2013

Dopo un attento ascolto da parte della giuria, ecco i nomi dei gruppi scelti per suonare nelle selezioni live della regione Piemonte! 

Leggi tutto...

AREZZO WAVE BAND PIEMONTE 2013: and the winner is...INVERS!!

Mercoledì, 17 Aprile 2013 09:30

piemonte

 

Sabato 13 Aprile si è tenuta la finale regionale di STATI GENERALI DEL ROCK AREZZO WAVE presso lo sPAZIO211 di Torino .

La serata, conclusa con l'entusiasmante performance dei BLUE WILLA, ha decretato i vincitori dell’ edizione di quest'anno.

La band che rappresenterà il Piemonte all’AREZZO WAVE FESTIVAL 2013 sarà INVERS, il quartetto biellese è riuscito NON SENZA DIFFICOLTA’ a spuntarla sulle altre band in un finale al photofinish.

Una finale che ha visto esibirsi 4 band di elevatissima qualità e che ha decretato il fermento culturale della provincia di BIELLA che con 2 band giunte fino alla fine della manifestazione, si aggiudica la menzione come provincia maggiormente rappresentata.

Le province di Cuneo e Torino hanno contribuito al quartetto dei finalisti con una band a testa.


I LAMALORA, al pari de i PAGLIACCIO e dei MED IN ITALI, avranno l’opportunità di ripresentare le loro convincenti performance quest’estate all’interno dell’ormai classico appuntamento con l’EMERSIONE FESTIVAL 2013.

La grande qualità delle esibizioni e delle proposte artistiche ci ha regalato una finale vibrante e di grande emotività che ha reso particolarmente difficile il compito dei giurati nell’incoronare il vincitore.

Il bilancio dell’edizione 2013 è sicuramente positivo sia a livello di partecipazione di pubblico che di qualità artistica.

Complimenti dunque a tutti gli artisti intervenuti che hanno partecipato con passione e professionalità alla manifestazione.

Vi ricordo che per chiunque voglia vedere i gruppi finalisti live l’appuntamento è per quest’estate nell’ambito delle due caldissime rassegne AREZZO WAVE ed EMERSIONE a Torino ( sPAZIO211 ).
Infatti, il palco di AREZZO WAVE ospiterà, come già annunciato, il vincitore 2013 INVERS mentre quello di EMERSIONE FESTIVAL vedrà esibirsi le altre band finaliste.

Una giuria autonoma in rappresentanza del RESET FESTIVAL, che si terrà a Torino in Piazza Vittorio Veneto dall'11 al 14 settembre 2013, ha scelto tra i quattro gruppi finalisti una band che suonerà su uno dei palchi del festival nato e dedicato alla musica emergente e giunto alla 5 edizione grazie alla caparbietà dell'ASSOCIAZIONE CULTURALE VERVE.

La band invitata ad esibirsi al RESET FESTIVAL 2013: LAMALORA


Rinnovando i complimenti ai vincitori INVERS e agli altri finalisti LAMALORA, PAGLIACCIO, MED IN ITALI, ci auguriamo che la musica emergente piemontese possa ancora regalarci una serata come quella di sabato 13 aprile,

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA EDIZIONE.



Stati Generali del Rock è l'unico evento in Piemonte che prevede concerti su tutto il territorio regionale, con eventi nelle varie province. Giunto alla quindicesima edizione, è realizzato attraverso la rete di antenne di Arezzo Wave e promosso dalla Città di Torino.

La rassegna è organizzata da sPAZIO211 e promossa dalla Città di Torino – Direzione Centrale Cultura e Educazione, Servizio Arti Contemporanee.

Doveroso è menzionare i locali che hanno ospitato la manifestazione e che nella loro programmazione credono ancora nei valori della musica originale emergente.

Grazie al MELTIN'POP di ARONA, al CINEMA VEKKIO di CORNELIANO D'ALBA, al MEPHISTO ROCK CAFE' di LU MONFERRATO, al CPG di STRADA DELLE CACCE a Torino e a HIROSHIMA MON AMOUR di via Bossoli a Torino.


Si ringraziano inoltre per la collaborazione: Fondazione Arezzo Wave Italia, Comune di Biella - Assessorato Politiche Giovanili, Comune di Alessandria - PuntoDi, Comune di Vercelli - Informagiovani, Blu Musica (TO), circolo Ratatoj Saluzzo (CN), Modulo Studio (CN), Nuvolari Libera Tribù-Zabum (CN), Cinema Vekkio - Corneliano d'Alba (CN), La Fonderia Musicale (Bi), Bunker Studio (AT), Diavolo Rosso (AT), Associazione Culturale Verve( TO )


e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: www.comune.torino.it/musicainpiemonte - www.italiawave.com/piemonte - www.torinocultura.it

Infoline: 0114430030 - 01119705919

 

Date e Band delle selezioni live Arezzo Wave Band Piemonte&Valle D'Aosta

Lunedì, 18 Febbraio 2013 17:50

INCOMPRENSIBILE FC1207150027

 

 

Dopo un'attenta valutazione da parte della giuria, ecco finalmente i nomi delle band che avranno accesso alla fase di Selezione Live di Arezzo Wave Band Piemonte & Valle D'Aosta e tutte le date di selezione!

 

Clicca qui per conoscere i gruppi selezionati, ascoltare le loro canzoni e vedere data per data di selezione chi suona, dove, quando!

 

Ecco i Finalisti di Arezzo Wave Band Piemonte 2013!!

Martedì, 09 Aprile 2013 14:55

INCOMPRENSIBILE FC1207150045

 

Terminata la fase di Selezioni Live, Arezzo Wave Piemonte è pronta ad annunciare i nomi delle band che si sfideranno nella finale regionale di Sabato 13 Aprile sul palco dello Spazio 211 di Torino!

Special Guest della serata i BLUE WILLA!!!

 

Segui questo link per scoprire i finalisti ed ascoltare i brani con cui si sono iscritti al concorso!!

 

Riaperte le iscrizioni - AREZZO WAVE BAND PIEMONTE!

Lunedì, 17 Dicembre 2012 16:07

logo aw band 2013

Riparte anche in Piemonte il concorso Arezzo Wave Band 2013!!!

Iscrizioni gratuite fino al 15 gennaio per partecipare al più grande contest italiano che individua ogni anno le migliori promesse musicali del nostro Paese.

Per partecipare servono pochi minuti! Basta collegarsi alla sezione concorsi e seguire l’iscrizione guidata: tra i materiali richiesti due brani originali (no cover), biografia, foto e scheda tecnica. Ci si può iscrivere online o consegnare il materiale agli oltre 200 punti in tutta Italia.

Per qualsiasi informazione scrivete al Responsabile Regionale del Piemonte Andrea Terzuolo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.