Esclusiva intervista a Panos Panay, fondatore di Sonicbids

Mercoledì, 13 Giugno 2012 14:13

PanosPanay FounderofSonicbids

 

Arezzo Wave Love Festival è lieto di annunciare la rinnovata partnership con Sonicbids, leader mondiale tra i promotori musicali e miglior sito per il Social Music marketing. Abbiamo intervistato Panos Panay, fondatore ed amministratore delegato di Sonicbids.

1.Ci puoi reassumere il progetto di Sonicbids? Quale è il principale obiettivo della piattavorma e come funziona? Quale è il vostro target?

Sonicbids è una piattaforma pensata per il social music marketing, che connette le band, i promotori musicali, i brand ed i fan. Quando ho fondato la compagnia nel 2000 volevo creare una piattaforma che permettesse a qualunque band, qualsiasi musica facesse, ovunque si trovasse nel mondo, di mettersi in contatto con qualunque promoter musicale – velocemente, con facilità e in maniera efficacie.
Ora, 12 anni dopo, Sonicbids è cresciuta fino a diventare una piattaforma globale di marketing, che connette più di 350.000 bands e 26.000 promoters in oltre 100 nazioni. Molti degli artisti più hot del momento sono nostri membri, e lavoriamo con eventi e brand tra i più influenti come Arezzo Wave Love Festival, South by Southwest, Bonnar oo Music and Art Festival, CMJ Music Marathon and Red Bull, Marriott Hotels e Diesel Industry.

2. Sonicbids è diventato in pochi mesi il miglior sito per chi vuol fare musica negli Stati Uniti e in Europa. Quale è il segreto del suo successo? Come possono utilizzare Sonicbids le band emergenti?

Ci siamo sempre concentrati su tutti quegli aspetti che credevamo potessero lanciare la carriera dei nostri soci artisti. Sia che si trattasse di farli suonare su di un palco dedicato al South to Southwest, di mettere la loro musica sui canali delle compagnie aeree, in un film, o di metterli in contatto con brand che stanno mettendo soldi ed impegno nella musica, ci concentriamo al massimo per procurare ai nostri artisti quel tipo di opportunità che potrà permettere loro di far sentire la loro musica e di far impennare le loro carriere.

Siamo davvero fieri di poter affermare che molte delle più importanti band del momento hanno fatto parte di Sonicbids. Gruppi come Passion Pit, Silversun Pickups, Arcade Fire, e The Temper Trap. La maggior parte delle band che hanno ottenuto un grnade successo negli ultimi anni sono passate da qui ad un certo punto della loro carriera. A tal fine, molti dei migliori artisti emergenti del momento sono nostri membri ed usano la piattaforma per programmare i loro concerti.

Ci piace dire che abbiamo qualcosa per tutti. Sia che tu sia pronto per suonare ai grandi festival, dedicarti ai concorsi di musica o se semplicemente desideri esibirti nei locali ed alberghi della tua zona, noi ti offriamo ogni tipo di opportunità.

3.Quanto è importante per voi incoraggiare nuove produzioni, supportare le giovani band per promuovere un rinnovamento del repertorio?

Siamo sempre attivi allo scopo di rinforzare quella che noi chiamiamo la classe media artistica. Vogliamo aiutare la grande musica ad incontrare il suo pubblico e dobbiamo fare molta strada perché questo accada. L'anno scorso, abbiamo speso circa 450.000 € in sponsorizzazioni di festival e sussidi di viaggio per le band, in gran parte assegnati in Europa e Regno Unito. Abbiamo aiutato le band a sostenere le spese per partecipare ad Eurosonic (Olanda), In the City (Regno Unito), Popkomm (Germania) e ovviamente Arezzo Wave. Quest'anno abbiamo fatto in modo che 22 artisti venissero presi in considerazione come possibili membri della line-up di Arezzo Wave, compresi 20 band italiane. Stiamo anche cercando di inserire un altro artista italiano nel tabellone del CMJ Music Marathon di New York quest'autunno offrendogli 2000 $ per le spese di viaggio.


4. Quali sono, secondo lei, i principali vantaggi di festival come Arezzo Wave, rispetto ad un "sistema della musica" più generale?

Siamo partner di lunga data di Arezzo Wave, fin dal 2005. Arezzo Wave Love Festival, e tutti i festival nostri partner, svolgono un ruolo molto importante nell'aiutare la diffusione della grande musica e la condivisione. Si tratta di creare opportunità per gli artisti e per gli appassionati di musica provenienti da tutto il mondo di immergersi nella musica - e per estensione - nella cultura di un paese espressa attravesso il linguaggio comune delle note. Non importa se è italiana, tedesca o statunitense, la grande musica a dei tratti comuni che uniscono tutti noi.


5. Avere la possibilità di esibirsi al festival CMJ a New York è uno dei più grandi premi a cui una band emergente italiana può aspirare. Questo è il premio che Sonicbids assicura quest'anno alla miglior formazione, selezionata tra le 20 vincitrici del concorso “Italia wave band” (una per ogni Regione d'Italia) e al vincitore del concorso “Second Chance” organizzato da voi di Sonicbids. “Second Chance” è un concorso che permette già al vincitore a suonare ad Arezzo Wave, quest'anno la band selezionata è Tiger! Shit! Tiger! Tiger!. Come sarà presente Sonicbids a New York? Cosa può aspettarsi la band prescelta da questa fantastica opportunità?

CMJ è un altro dei nostri partner di lunga data, ed il festival è tra i più importanti negli Stati Uniti per gli artisti emergenti. Noi sponsorizziamo e partecipiamo al CMJ ogni anno, e per noi rappresenta l'opportunità di incontrare e veder suonare molti dei nostri soci artisti. Andare a New York per esibirsi al CMJ è una straordinaria opportunità per tutti gli artisti emergenti, e siamo molto felici di rendere tutto questo un po' più facile per un giovane artista italiano. Siamo impazienti di vederli suonare e di fare ottimi incontri. Questo è ciò che ci si può aspettare dal CMJ.