AREZZO WAVE RUN! MINI MARATONA “CI SEI ALLE SEI?

Domenica 15 Luglio 2012 | Sportwave

arezzowaverun 

 

Ci sei domenica mattina alle 6? Corri con Arezzo Wave! Partecipa alla corsa del festival rock italiano più conosciuto all’estero! Scopri una delle più belle città d’Italia correndo per le strade antiche del centro medioevale al sorgere del sole.

 

"Ci sei alle sei" è una Corsa podistica aperta a tutti - Associazioni - Società Sportive o semplici cittadini, purché in regola con le norme di tutela sanitaria per l’attività sportiva agonistica o tesserati per società sportive.
Non rispondi ai requisiti sopra menzionati? Non scoraggiarti puoi partecipare alla Gara Non Competitiva km 3,6 e scoprire la città con il tuo passo!

 

PREMI:

  • 20 MAGLIE TECNICHE BROOKS
  • BORSA BROOKS PER I PARTECIPANTI
  • 100 T-SHIRT AREZZO WAVE A SORTEGGIO FRA TUTTI I PARTECIPANTI
  • 4 VISITE MEDICHE OFFERTE DAL CENTRO MEDICO FISIOTERAPICO DEL CASENTINO

VERRANNO PREMIATI:

  • I PRIMI 10 ASSOLUTI
  • LE PRIME 3 DONNE
  • I PRIMI 3 VETERANI
  • I PRIMI 3 ARGENTO

 

Domenica 15 Luglio ore 6:00

Ritrovo alle 5:30 al Prato della Fortezza (zona Duomo)

Iscrizioni entro il 13 Luglio

Costo partecipazione 3 euro (5 se l'iscrizione viene effettuata il giorno stesso della corsa)

Per iscrizioni alla corsa: Fabio Sinatti, cel 3392214511 e-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il ricavato sarà devoluto in beneficienza a Gruppo Porta del Ponte Sansepolcro

GRUPPO PORTA DEL PONTE SANSEPOLCRO

Tutto nasce alla Porta del Ponte di Sansepolcro (Ar), dove alcuni appassionati di jogging si ritrovano la mattina alle 6. Il gruppo si è progressivamente allargato, per condividere il dolore e la sfida di un amico, Iacopo Ortolani.
Ortolani e la sua famiglia sono stati investiti da un’improvvisa malattia, il diabete tipo1 (o diabete mellito) che ha colpito il figlioletto di un anno e mezzo costringendolo a continui controlli e accortezze. Il jogging alle 6 di mattina era, per il padre, l’unico momento in cui uscire di casa poiché senza impegni per il figlio. Dall’esperienza dolorosa di Ortolani è nato un libro, “La forza che ho dentro” (Simone Bandini Editore), il cui ricavato è stato devoluto all’ospedale Meyer.

Ad oggi il gruppo “Porta del Ponte” conta circa 200 persone, in gran parte genitori di bimbi con diabete o portatori essi stessi del “diabete mellito”. E li trovate ancora, tutte le mattine alle 6, alla Porta del Ponte di Sansepolcro, con il loro messaggio di forza e speranza per tutte le persone che soffrono questo tipo di diabete suggerendo, con la loro testimonianza, che mezz’ora di corsa al mattino, due o tre volte a settimana, è quanto richiede il nostro organismo per stare bene.

Gli atleti del PdP, di cui fa parte anche Ortolani, gareggiano in vari luoghi d’Italia sostenendo la loro causa assieme all’associazione “Diabete No Limits”. “La gente ha bisogno di capire, leggere, informarsi e vedere. Nessuno si dovrà più sentire solo, talvolta basta una parola, una semplice breve telefonata... Occorre valutare con il metro giusto le vicende della vita - spiega l’autore del libro in un’intervista - ho rifondato tutta la mia scala di valori. Il sorriso di Plinio, oggi, è il colore stesso delle mie giornate. Quando corriamo il diabete non esiste, i problemi allentano la presa, tutta la giornata assume un aspetto diverso, si ammanta di spirito positivo e voglia di fare. Plinio dovrà crescere tra persone vincenti, non dovrà mai sentire la sua condizione come un limite. Alla fine fare attività all’aperto, mangiare e bere bene ed in moderazione, andare a letto presto, sono tutti fattori propedeutici al successo”.

 

E dopo la corsa vieni a conoscere i campioni dello sport all’incontro “Campioni, altri campioni”, organizzato in collaborazione con CORRERE e Polisportiva Policiano

 

correre    brooks    u p policiano


E dopo la corsa vieni a conoscere i campioni dello sport all’incontro “Campioni, altri campioni”, organizzato in collaborazione con CORRERE. Conoscerai Marco Olmo e Roberto Ghidoni. Ci trovi alle 8.00 al Chiostro del Petrarca, presso la Biblioteca di Arezzo in via dei Pileati, 8.

Iscrizioni entro il 13 luglio - Costo partecipazione: 5 euro
Per iscrizioni alla corsa: Fabio Sinatti, cel 3392214511
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il ricavato sarà devoluto in beneficienza a Associazione Diabetici Valtiberina PdP Sansepolcro

indietro